Qualche foto e buon 150esimo

Due foto di Pistoia, una con Bert D’Arragon e una della platea. Altre ne trovate su Facebook. Intanto queste e Buona Festa del Grazie. (No, serio, mettete un tricolore sui vostri balconi).

Posted by Emidio Picariello on March 17th, 2011 | Filed in libro, varie ed eventuali | 1 Comment »


One Response to “Qualche foto e buon 150esimo”

  1. giorgio Says:

    Che bello vedere che la schiera di coloro che si riappropriano di vita e cervello si nutre sempre di più. Personalmente sono riuscito a reagire alla manipolazione quando l’ipocrisia che si respirava, si mangiava, si beveva, si leggeva e si pronunciava in congregazione è riuscita a fare esplodere una tale rabbia che mi sono disassociato da solo in malo modo. Mentre mia madre vedova e mia sorella si sono lasciate devastare la vita in modo pesante (mia sorella è alcolista dall’eta di 23 anni, poco dopo la “cacciata dal tempio”). E ho conosciuto una varietà di figli disassociati di individui che venivano rispettati e sostenuti in congregazione solo perchè in contrasto coi figli o i parenti: più ti abbandonavi alla protezione del gruppo più il gruppo si stringeva intorno a tè a “proteggerti e guidarti”. Dopo 36 anni dalla liberazione, quando mi suonano il campanello , rispondo semplicemente che della vita eterna non me ne frega niente se dovrò in eterno sopportare gente come loro.

Leave a Comment

AWSOM Powered