Credenziali

-Io non credo proprio.
-Non credi proprio, che cosa?
-Non credo proprio. In Dio. Non ci credo.
-E?
-E niente. E’ un fatto.
-Rilevante?
-Rilevante.
-Perché?
-Perché questo fa di me una cattiva persona.
-Chi te l’ha detto?
-Un venditore di mozzarelle.
-Un?
-Un venditore di mozzarelle. Ubriaco.
-Ubriaco?
-Pieno zeppo di Chapel Hill fatti con troppo Whisky. Al matrimonio della figlia. Ha preso in disparte la mia fidanzata e le ha detto “come puoi sposare un senza Dio? Quelli picchiano le donne!”.
-E tu picchi le donne?
-Ovvio, no. Ma non c’entra. Se lo dice la Bibbia, che sono cattivo, non ci credo, ma se lo dice lui è un altro paio di maniche.
-E perché?
-Beh, perché son buone.
-Cosa?
-Le mozzarelle.

Questo è un divertissement che ho pubblicato un annetto fa (numero febbraio 2010) sul Barlume. Chiaramente riferimenti bla fatti e persone bla causuali bla

Posted by Emidio Picariello on March 6th, 2011 | Filed in matrimonio | Comment now »

Leave a Comment

AWSOM Powered