Tutti strumenti del maligno, ok?

Molti di voi avranno ricevuto nei giorni scorsi l’unica newsletter mai partita da questo sito che diceva questo:

Arriva il libro
Cari Amici, alla fine è successo davvero: dal blog è nato il libro. Non l’avreste mai detto? Eppure è così. A un certo punto mi ha chiamato Editori Riuniti e mi ha detto: dai, il blog ci piace, raccontalo in un “romanzo d’inchiesta”. Ero in vacanza a Madrid seduto in uno Starbucks e stavo mangiano una fetta di cheescake. Giuro. C’ho pure la foto. E il caffé americano mi è andato di traverso. Pensavo che ‘ste cose, passare dal web alla carta stampata, succedessero sono negli States. Invece no. Comunque adesso il libro c’è, lo trovate in libreria dal 24 febbraio, e il 9 marzo lo presentiamo alla libreria Tra Le Righe, in Viale Gorizia, 29 a Roma, insieme a Ivan Scalfarotto che ha scritto la prefazione. Ci vediamo lì?
Un abbraccio
Emidio

Una delle risposte la devo condividere con voi:

Immagino un libro fatto di molte menzogne, buono solo per chi non conosce a fondo i Testimoni di Geova. Comunque tutto cio’ era stato profetizzato (attacco alla religione in genere), strano che ti meraviglia tanto il fatto che ti abbiano contattato.

Vi riporto questa mail soltanto perché è – a mio avviso – veramente esemplificativa, per cui mi perdonerete una pubblica risposta puntuale:

Immagino un libro fatto di molte menzogne

Immagini male, caro, il romanzo racconta la mia storia, è molto ben documentato rispetto alle pubblicazioni dei testimoni di Geova e cita tutti numeri delle riviste dai quali io ho tratto gli insegnamenti della mia vita. Casomai la rivista che menziono non è esattamente quella che mi leggeva mio padre, ma lo saprai, nella Torre di Guardia e nella Svegliatevi le  cose ciclicamente si ripetono, e le fonti sono autentiche e verificabili. Sì, casomai ho spostato qualche evento nel tempo di qualche mese o anche anno, per esigenze narrative, ma non c’è una sola menzogna. Ti sfido a trovarle e a svelarle.

buono solo per chi non conosce a fondo i Testimoni di Geova

Io sono stato testimone di Geova fino all’età adulta e ora ho una vita felice. Lavoro, amo, vivo. Non ho nessun interesse a fare una guerra per il gusto di farla. Il libro è un racconto. Non è buono per questo o quello. O emoziona o non lo fa. E’ l’accordo, ricordi? “Nessuno si senta offeso, oppure sì. Fate voi.”  (Ecco, sono scrittore da un giorno e già mi autocito)

Comunque tutto cio’ era stato profetizzato (attacco alla religione in genere)

Era stato profetizzato davvero bene dato che al giorno d’oggi la Chiesa Cattolica, per esempio, impone la sua influenza alla Legge dello Stato Italiano e nel mondo ci sono diverse teocrazie ancora attive. Mi pare che il processo di allontanamento dalla religione si riveli sempre meno cruento dei regimi teocratici. Non capisco di preciso quale attacco alla religione sia in corso, al contrario vedo un costante attacco della religione alla laicità, vuoi spiegarmi?

strano che ti meraviglia tanto il fatto che ti abbiano contattato.

Non “mi meraviglia tanto”, sono solo piacevolmente sorpreso. Oh, comunque spero che tu abbia ragione e che Satana me ne faccia vendere un milione di copie. (Per tutti gli altri, siate strumenti del maligno e domattina andate in libreria, ok?)

Posted by Emidio Picariello on February 23rd, 2011 | Filed in varie ed eventuali | 6 Comments »


6 Responses to “Tutti strumenti del maligno, ok?”

  1. Ponga Says:

    Admin, mi complimento per la precisione delle tue risposte. Ma ti ricordi, che te l’avevo detto, appena mi hai raccontato della telefonata dell’editore, ti ho detto che era Satana a usarti come strumento contro la vera religione? E poi, guarda, la religione è ovunque attaccata, non hai letto la recente rivista della società “la crociata dell’ATEISMO?” (non è uno scherzo, l’ho vista) Va be’, speriamo Satana si accanisca e vada per il milione di copie!

  2. Federica Says:

    ma lasciamo perdere queste repliche idiote, qua si vuole vedere la foto della cheesecake.

    😉

  3. Maurizio Says:

    Il Maligno distribuisce su Amazon.it ?

  4. admin Says:

    In formato eBook? per ora no. Il maligno preferisce la carta stampata. Penso che sia per via dell’odore.

  5. Maurizio Says:

    No dicevo in formato cartaceo. Anche perché poi farti autografare il Kindle mi pare brutto!

    Comunque nel catalogo Amazon c’è.

  6. Stefano Says:

    “Era stato profetizzato davvero bene dato che al giorno d’oggi la Chiesa Cattolica, per esempio, impone la sua influenza alla Legge dello Stato Italiano e nel mondo ci sono diverse teocrazie ancora attive.”

    Full marks Mr.Emidio!

    per non parlare delle mozioni assunte dall’assemblea generale dell’Onu che restringono la libertà di critica alle religioni!
    ma si sa, questi trafficanti di indulgenze moderni, specie quelli made in Usa, non seguono molto il mondo reale…altrimenti potrebbero sentire le sprangate nei denti…e preferiscono vivere nel mondo delle figurine del presepe. Questa è la patologia delle religioni, del resto: in certe è più grave in altri meno.

Leave a Comment

AWSOM Powered