Cartellino giallo

Come sono arrivato alla lettera di dissociazione di cui vi ho raccontato? Al di là del processo mentale di cui abbiamo già parlato, si arriva alla disassociazione per passaggi successivi. Nel senso che prima si fanno un po’ di passaggi successivi nella saletta.

La saletta è un luogo metaforico con un suo preciso significato fisico. Se fai qualcosa di male gli anziani ti portano in saletta.

Questo vuol dire che dopo l’adunanza uno di loro ti chiama da parte e ti dice: fratello, posso parlarti? E tu pensi: oh, no, ancora! Così lui ti porta in saletta (cioè in un posto appartato della sala) e ti legge una scrittura. Di solito questo avviene perché qualcuno ha detto agli anziani di averti visto fare qualcosa di male anche se non di gravissimo.

Per esempio qualcuno ti ha visto con una ragazza, andare in giro da soli. Ti leggono qualche scrittura e ti spiegano che è meglio frequentarsi in gruppo per evitare le tentazioni della carne.

Però in saletta ti ci possono portare anche perché qualcuno ha fatto i “passi di Matteo”. In tutte le comunità chiuse si creano dei linguaggi, una sorta di isolamento semantico. Questo per dire che se chiedete ad un testimone di Geova che cosa sono i “passi di Matteo” lui vi dirà che in Matteo bla bla Gesù descrive quello che devi fare quando vedi un fratello che pecca e cioé parlare con lui e dirgli di andare dagli anziani, se non lo fa è tua responsabilità farlo al suo posto.

E’ a questo punto che gli anziani ti chiamano e ti dicono “sai, il fratello Tizio ci ha detto che stava andando a funghi e ha trovato te e Caia nudi in macchina che commettevate fornicazione nel bosco. E’ vero?” (Tratto da una storia vera).

Tu dici che è vero e loro ti fanno un comitato giudiziario (sic!) durante il quale si chiarisce la tua posizione. Io ho avuto il mio quando la mia prima ragazza mi lasciò e un’altra con la quale uscivo mi disse che la nostra relazione si doveva basare sulla sincerità e che dovevo parlare con gli anziani di quello che avevo fatto.

Così feci, nonostante avessi cominciato il mio processo di allontanamento mentale dai testimoni di Geova. Dato che avevo confessato spontaneamente, le sanzioni per me furono solo alcuni mesi senza potere commentare in sala del Regno, alle adunanze, e senza potere fare discorsetti alla Scuola di Ministero teocratico.

Poteva andarmi peggio, avrebbero potuto segnarmi, che vuol dire che gli altri avrebbero potuto parlarmi, che potevo predicare ma che non potevo essere frequentato come compagnia per lo svago.

Naturalmente dopo pochi mesi lasciai la ragazza che mi aveva costretto a chiedere perdono per avere fatto le cose più naturali di questo mondo – e che comunque anche a lei interessavano. Ormai la mia strada – quella sì – era abbondantemente segnata.

Posted by Emidio Picariello on May 11th, 2010 | Filed in credenze, storia | 33 Comments »


33 Responses to “Cartellino giallo”

  1. Thumper Says:

    <>

    E se invece dici che non è vero?

  2. Thumper Says:

    admin scrive:

    “sai, il fratello Tizio ci ha detto che stava andando a funghi e ha trovato te e Caia nudi in macchina che commettevate fornicazione nel bosco. E’ vero?” (Tratto da una storia vera).

    Tu dici che è vero…

    E se invece dici che non è vero?

    (Io odio i codici html…)

  3. admin Says:

    se non ci sono testimoni te la cavi.

  4. mxm Says:

    Ma per un fratello (o una sorella, immagino 🙂 ) la cui fede sia un po’ traballante e che venga richiamato dagli anziani, essere “condannato” a non poter commentare in sala suona come una punizione?

  5. Bruno Says:

    mancano solo 10 giorni al tuo matrimonio … come va coi preparativi!?

    🙂

  6. admin Says:

    botta d’ansia, la verità.
    soprattutto il vengo-non vengo dell’ultimo minuto e la conseguente disposizione dei tavoli mi agita.
    per il resto tutto bene. Ho 10 giorni per perdere un kilo e mezzo e non sembrare una salsiccia vestita di nero.

  7. admin Says:

    @ mxm:
    in effetti. sorella sorella, non sei tu che mi hai detto una cosa del genere, una volta?

  8. nunziovileda Says:

    http://sonnyp.splinder.com/ una importante testimonianza su geova -infotdg bunker

  9. admin Says:

    @ nunziovileda:
    seriamente hai aperto un blog contro Achille Lorenzi? A me sembrava una perdita di tempo aprire un forum contro i TdG ma addirittura un forum contro una singola persona, mi pare una perdita di tempo al cubo.
    Contento te.

  10. Bunker Says:

    Cerca di leggere bene quello che uno scrive. Scrivete sempre tutto quello che vi fa comodo e le vostre sono sempre verità. Sei di parte? hai letto il blog di piero? hai capito quello è successo? invece di solidarizzare con Piero ti sei fatto fare il lavaggio del cervello? piero è stato disassociato dal bunker, lo capisci? hanno creato una sorta di comitato direttivo del dietro le quinte.

    Leggete invece di schierarvi per partito preso.. Mah

    Visto quello che dice devo supporre che sei contro i tdg? non credo che tu sia contro i i tdg e lo stesso vale per piero che non contro quel signore, ma contro le malefatte dell’info bunker geova
    che gente avete persino disabilitato i link

    sonnyp splinder com

  11. admin Says:

    @ Bunker:
    è evidente che da queste parti si faccia buca.

    non si capisce quello che dici. Blateri di comitati direttivi di un forum su internet?

    Scrivi su un altro forum. stai paragonando una religione a un forum privato?

    E sì, io sono contro i testimoni di geova perché ritengo che siano una religione dannosa per le persone. Pensavo si fosse capito.

    Infine: non “abbiamo” disabilitato i link, ho solo segnato come spam i 5 messaggi identici al primo (che invece ho pubblicato) che hai tentato di inviare da indirizzi fasulli come quello che hai usato per il presente messaggio.

    Qui gli anonimi e i fake ci piacciono meno di quelli che ci mettono faccia, nome e cognome.

  12. incredibile Says:

    ma quale fasullo? ma se non permetti la pubblicazione con un determinato nickname e l’indirizzo al seguito, come puoi mai pensare che ci si firmi con nome e cognome? E poi, quanti nel geova bunker si firmano con nome e cognome? e quale differenza c’è tra coloro che sono criticati, i testimoni di geova, e la dirigenza dirigenza dell’info geova bunker? nessuna

    Girala come vuoi la frittata, di fatto il blog di piero lo consideri spam, mentre quello del bunker non è più spam? bah…

    sonny splinder com

  13. admin Says:

    ho moderato i commenti indentici fra loro, caro “incredibile”. come vedi, quelli in cui argomenti qualcosa, li pubblico senza nessun problema. Il punto è che il tuo indirizzo di posta elettronica, quello che resta al moderatore e che non viene pubblicato on line, quello è fasullo in tutti i tuoi commenti. E smetti di parlare di te in terza persona. E poi, caro “incredibile”, ma che diavolo è questo “Geova Bunker” e soprattutto, che diavolo c’entra con il mio blog? Vuoi saperlo? Niente. Smetti di stare off tread, per piacere e se vuoi commentare commenta i post del mio blog.

  14. nunzio Says:

    Gentile amministratore permettimi di chiarire alcuni punti.
    Gli indirizzi tedeschi non sono fasulli, forse il programma non li ha ancora riconosciuti in quanto relativamente nuovi e vi è inserito un filtro anti spam? E poi li ho dovuti usare perché con il primo indirizzo non riuscivo a postare, ho provato poi con il secondo e quindi il terzo.
    Ti sembrerà strano ma non è mia volontà spammare questo spazio, ma solo informare una tantum.
    Sul discorso che non si capisce quello che dico, ciò è dovuto alla fretta nello scrivere che mi ha involontariamente portato ad omettere alcune parole.
    In ogni modo ti chiedo scusa e ti ringrazio per la tua ospitalità.
    Per quanto concerne il bunker, esso è il forum che tu conosci benissimo e che ha espulso/disassociato Piero Sonnyp.
    E’ da precisare che nessuno ce l’ha con il signore, l’amministratore, che tu hai precedentemente citato, le critiche sono rivolte agli incarichi che queste persone ricoprono in quel forum bunker e alle modalità di attuazione, più gli effetti.
    Perché isolare Piero e perché usare gli stessi sistemi di chi si critica? tu pensa che per espellere/disassociare Piero si è ricorso anche a dei consiglieri di cui nessuno nel forum ne conosceva l’esistenza e il ruolo. Consiglieri segreti di cui loro hanno dovuto ammettere l’esistenza cercando di correre ai ripari. Concludo, quello spazio è un bunker e se vuoi approfondire vai sul blog di Piero anch’egli ex testimone di geova.
    Ti ringrazio e scusami
    Ciao
    Nunzio

  15. admin Says:

    Quello che davvero non si capisce, nonostante questo chiarimento, è: che diavolo c’entra con il post che stai commentando, tutto questo discorso sul forum infoTdG? La netiquette prevede che si commentino dei post parlando del contenuto del post. Il fatto che il forum infoTdG abbia “disassociato” qualcuno, oltre a non essere un gran che sensato (la madre di questo Piero Sonnyp, che poi evidentemente sei tu, non è andata al suo matrimonio, a causa del fatto che Piero Sonnyp è stato espulso dal forum?) non ha attinenza con questo post, con questo blog, con niente di quello che stiamo dicendo qui, oltre a essere segnalato anonimamente.
    Quindi ti prego di continuare a commentare se hai voglia di parlare degli argomenti di questo blog, altrimenti cerca un posto dove si parla di infoTdG e commenta lì.

  16. massimo Says:

    scusate, non so se mi prenderete in considerazione ma ci provo. dunque, brevemente. sto studiando con i tdg dallo scorso ottobre. vengono sempre due fratelli, un uomo e una donna, lui anziano sorvegliante e lei pioniera regolare, per lo studio delle mie figlie. A MARZO mi sono iscritto alla scuola, ho fatto i cambiamenti nella mia vita, e sembrava essere entrati in un mondo di amore, fratellanza e pace, il tutto gratuitamente senza sborsare un cent. Nel tempo si e instaurata una bella amicizia tra la sorella (divorziata come me per fornicazione del coniuge….) le mie figlie e me, tanto che cominciamo a uscire tutti e quattro assieme. andiamo al cinema, prendiamo un gelato.. insomma cominciamo a “frequentarci”. In breve ci accorgiamo che forse, io e la sorella ci siamo innamorati.. tutto bene fino allo scorso sabato, quando la sorella per un impedimento del fratello, viene a far lo studio alle mie figlie da sola: Apriti cielo. In breve siamo diventati satana e la sua concubina, fornicazione, disastro ambientale, il nuovo mondo non verra per causa nostra ecc. La sorella, che stava rinascendo, che aveva nel cuore come me di sposarsi cristianamente Anzi torrediguardialmente, ora è bianca come un cencio lavato e finge dei sorrisi a occhi tristi. io e le mie figlie stiamo male piu che mai. Chissa Dio. il Vero Dio non il corpo Governante..(questa la trad esatta) cosa pensa di questa storia. e voi, che ne pensate?

  17. massimo Says:

    ci tengo a precisare che io e la sorella non siamo mai usciti da soli, non ci siamo scambiati mai tenerezze ne siamo andati ‘oltre’, come dicono loro. Cominciavamo appena ad accorgerci l uno dell altra e stavamo bene. anche troppo per ‘loro’.. Non siamo stati segnati, non abbiamo avuto comitati. a me hanno detto ‘ma certo che se volete potete frequentarvi.,..torrediguardialmente si intende’.. chissa cosa hanno detto a lei, d altronde, ‘loro’ non possono, immagino, perdere una simile bandiera, una bella donna di 42 anni divorziata che serve Dio (la congregazione,..) 70 ore al mese e anche di piu, che si alza alle sei per leggere la bibbia e prepara gli studi tdg con gli occhi che le cadono.. Tesoro, se mi leggi, rifletti bene,. Dio ci ama tutti indistintamente..

  18. admin Says:

    Ciao massimo e ben venuto fra gli apostati. Non penso che “Tesoro42” – come amichevolmente la chiameremo – si scherza eh – ci legga: i Testimoni di Geova non frequentato blog apostati come questo.
    Fatta questa ironica premessa veniamo alle cose serie.
    Se lei è una pioniera e tu non sei battezzato a lei verrà suggerito di non frequentarti fino a quando non ti battezzi. In generale anche il fatto che tu non sia da tanto nella “verità” dovrebbe essere un deterrente. La vostra storia verrà comunque vista male per il fatto che tu sei da poco battezzato, anche se ti battezzassi.
    Vorrei dire due cose sull’esistenza di Dio, ma mi tratterrò. Facciamo che Dio esiste, diamolo per ammesso e non concesso.
    Ma tu vuoi davvero che per amore della bella 42enne le tue figlie crescano in quel clima di sensi di colpa e di controllo? Il mio consiglio è: scappa fin che sei in tempo e porta in salvo la tua famiglia.
    Dì alla 42 enne che sei disposto a frequentarla castamente fino al matrimonio e a rispettare la sua idea religiosa, ma non battezzarti e soprattutto lascia che le tue figlie frequentino persone senza tutte quelle inibizioni e quelle frustrazioni. Pensa prima di tutto al bene della tua famiglia.
    L’altro giorno sono stato a un altro matrimonio di un disassociato, anche questo senza familiari testimoni di Geova. Davvero, fidati, e scappa. O non fidarti se preferisci, ma non correre. Guarda come si comportano prima di battezzarti e soprattutto proteggi i tuoi figli da questo folle settarismo.

  19. admin Says:

    PS se proprio hai bisogno di religione, io farei un pensierino sui Valdesi. Mi pare che fra tutti siano i meno fondamentalisti, e i più aperti sui diritti civili.
    Non scherzo, hanno fatto una interessante campagna pubblicitaria sui diritti.
    Cioè, io penso che tutte le religioni siano il male assoluto del mondo, ma fra tutte, se proprio hai un bisogno di credere in qualcosa, cercane almeno una composta da gente, non dico illuminata, ma almeno non completamente folle come i tdg.

  20. Thumper Says:

    Io non sono, né sono mai stata, una Tdg.
    Sono cresciuta in una famiglia cattolico-praticante, che però, una volta raggiunta (da me) l’età della ragione, seppur un po’ a malincuore, ha accettato che non praticassi come loro.
    Ecco, secondo me, l’amore è questo: lasciare le persone che ami libere di scegliere.
    A spanne, direi che i Tdg non lo fanno.
    E quindi quoto Emidio: Scappa. A gambe levate.
    Se puoi, portala con te.
    Ma non sacrificare la serenità delle tue figlie.

  21. massimo Says:

    Amico mio, Infatti saremo sempre visti male. Davanti a me però, sorrisi ipocriti per farmi battezzare. A lei chissa cosa. Intanto l ho vista ieri allo studio era bianca e triste. E Dio è contento? Lo vuole lui? Non credo, Lo vuole gente che ha detto di se stessa IO SONO UNTO, ..
    Dio esiste. E’ la Religione a non esistere,,. non so se hai preso il senso.. Gesù ha provveduto la salvezza per tutti basta credere in Lui e vivere in armonia con le scritture. Dal vecchio al nuovo testamento. e basta. con tutte le profezie che ci sono nella bibbia, precise, puntuali ecc, gli apostoli avrebbero predetto la venuta di Charles Taze Russel e i suoi tessuti. quindi viviamo amandoci l un l altro come disse Gesù, santifichiamo la famiglia dono di Dio viviamo senza egoismi ne falsità o competizioni. E se serve, prendiamo tutto il sangue che ci vuole per salvarci. E

  22. massimo Says:

    @ admin:
    abbiamo la Bibbia, leggiamola e traiamo le nostre conclusione e viviamo in armonia con esse. Ecco, questa è la Religione. Valdesi, islamici, tdg Cattolici, sonon tutte espressioni umane. e come tali, dato che il mondo ‘giace nel potere del malvagio’ soggette all’errore. intanto stamani non sono andato all’adunanza e alle 13 mi ha chiamato l amorevole fratello: Massimo tutto bene? come mai non sei venuto? ” Risposta sincera: Non avevo voglia. Buona domenica…

  23. massimo Says:

    ps in quanto al frequentarla castamente lei gia lo sa. e soffre lo vedo. solo che è schiacciata e resa fragile da 22 anni di pionierismo regolare. dopo otto ore di lavoro. Il 16 ho una lettura in sala principale. ecco anche questa: Leggi due tre minuti un brano biblico poi.. niente,. aria, nemmeno lo finisci. non ne afferri il senso.. quando sembra che qualcuno lo abbia afferrato in realtà legge su una vecchia torre diguardia la disamina, i ‘punti notevoli’.. ma come si adora Dio?

  24. admin Says:

    massimo scrive:

    vivere in armonia con le scritture. Dal vecchio al nuovo testamento.

    casomai non è il momento di affrontare questa discussione in particolare, ma “vivere in armonia con il vecchio testamento” prevede di non mangiare crostacei
    (Levitico 11) (non è un caso che gli ebrei non li mangino ancora oggi)
    o pagare 50 sicli d’argento se stupri una donna (oltre a sposarla, sai com’è contenta lei…)

    Insomma, caro Massimo, mica ho voglia di fare questa discussione, è lunga. Leggiti la bibbia, tutta, senza preconcetti. Poi guarda il mondo. E poi dimmi se Dio esiste. Però senza preconcetti.
    Mandela è più giusto di Dio.

  25. Lidia Says:

    Massimo non ti conosco, ma sarò schietta con te.
    l’unico suggerimento che ti posso dare è quello di fare marcia indietro e lasciar perdere tutto…studio e quant’altro.
    posso capire il discorso innamoramento…. vuoi sapere quello che le hanno detto? sicuramente quello che dicono a tutti…che frequentando una persona che ancora non è battezzata è cosa discutibile, e per il fatto che sia venuta a farvi lo studio da sola, non avranno aperto un comitato giudiziario, ma poco ci manca. (sai cos’è un comitato giudiziario, vero? è il “processo” che si fa all’interno delle congregazioni se si spospetta tu abbia fatto qualcosa di sbagliato”)
    Qui le cose sono due: o sottostai a quello che ti dicono loro (ed è anche possibile che non sia più lei che venga a farvi lo studio, ma qualcun altro e possibilmente uomo) o molli tutto e li mandi a quel paese.
    io opterei per la seconda…sperando che la sorella di cui parli ti segua a ruota.

  26. admin Says:

    (la seconda citazione è tratta da deuteronomio 28)

  27. massimo Says:

    cara Lidia, lei è stata portata nella saletta da sola con quattro uomini che le hanno puntato gli indici a turno addosso…quello pero va bene.. da sola con quattro anziani va bene.. in una sala da sola va bene.. Le pietre dell islam sono terribili, ma anche le sassate nell anima fanno male. spero che rifletta. per me ho gia preso la mia decisione. cioe la seconda.

  28. Lidia Says:

    so come si comportano…purtroppo lo so fin troppo bene. Perciò sono felice che tu abbia preso la decisione di andartene.
    E spero vivamente che questo apra gli occhi anche alla “sorella”…

  29. MARCO Says:

    @ Lidia:
    SONO UN TDG E PENSO CHE STATE ESAGERANDO, PETTEGOLEZZI E PERSONE CATTIVE CI SONO ANCHE IN CONGREGAZIONE, MA ALLA FINE CHI HA UNA COSCIENZA PURA NON DEVE TEMERE NIENTE.@ Lidia:
    @ Lidia:

  30. admin Says:

    @ MARCO:
    SU INTERNET IL MAIUSCOLO EQUIVALE A GRIDARE, POTRESTI NON FARLO?
    La questione non è se ci sono persone cattive in congregazione, il problema è che l’istituzione del comitato giudiziario, che non è arbitraria, è ufficiale, è umiliante e lesiva della dignità personale.

  31. massimo Says:

    @ MARCO:
    certo, ci sono come da tutte le parti. ma in questo caso i pettegolezzi ti impediscono di svolgere la tua vita. In soldoni: ho un problema con mia figlia che studia, la Sorella che le fa lo studio non può visitarla ne parlarci per EVITARE i pettegolezzi. Pettegolezzi inutili poi, visto che siamo divorziati entrambi e con la data delle nozze fissata, con le nostre rispettive famiglie non tdg che ci benedicono e sono felicissimi della nostra unione. Questo è mostruoso, aberrante e non ha NULLA di cristiano (admin perdona i maiuscoli….) questo, unito poi alla scoperta di immagini sataniche subliminali in tutte le riviste, la dice lunga.
    a bientot!!!

  32. admin Says:

    @ massimo:
    non c’è niente di male ad alzare un po’ la voce, quando è necessario 😉

  33. massimo Says:

    allora.. ultimi aggiornamenti: LI ABBIAMO MESSI A TACERE!!!! rapporti mensili alla mano, ho guardato negli occhi il segretario e gli ho detto: Ma ti rendi conto se questa donna il suo tempo lo dava alla Mondadori, invece di vendere le vostre riviste (vendere, si vendere!!!) oggi aveva la villa???:::: silenzio glaciale…. poi…… fate come vi pare….
    no comment ed è TUTTO vero!!!
    sono esseri umani, basta toccare l argomento giusto…. la verità!!
    ciao a tutti e felicitazioni per il matrimonio!!

Leave a Comment

AWSOM Powered